Alessandro Marini

widget-mariniAlessandro Marini nato il 12 Agosto del 1988 ha iniziato a studiare pianoforte all’età di 5 anni dimostrando già grande abilità nell’interpretazione . Ad 11 anni entra al conservatorio “A. Pedrollo” di Vicenza sotto la guida del m° Enrico Anselmi diplomandosi brillantemente sotto l’insegnamento del m° Riccardo Zadra Nel 2002 ha vinto il primo premio “Città di Viareggio”; nel 2003 premio “Giovani interpreti” di Imperia; nel 2005 il primo premio assoluto “Città di Ortona”; nel 2006 il primo premio “Città di Pesaro” e il secondo premio “Città di Viareggio”. Nel suo vasto repertorio che va da Scarlatti, Mozart, Beethoven, Shubert a Chopin, Brahms, Prokofiev, per citarne alcuni, è rivolto in particolar modo al virtuosismo Lisztiano dimostrando grande capacità tecnica ed espressiva.

Collabora costantemente con cantanti nell’accompagnamento pianistico cameristico vocale portando a compimento grandi cicli di Lieder (Schubert, Shumann, Malher), oltre che all’accompagnamento d’Opera, disciplina nella quale si è laureato a pieni voti. Lavora costantemente come maestro pianista accompagnatore sostituto e continuista di recitativi in molti teatri italiani e europei nell’allestimento di opere liriche.
Attualmente sostiene un intensa attività concertistica pianistica riscontrando grande successo tra il pubblico e la critica in molte città italiane ed europee.

Commenti chiusi