Regolamento Vicenza in Lirica 2014

vicenza2014small

 

REGOLAMENTO

 

Art. 1 – Vicenza in Lirica.
L’associazione “Concetto Armonico” organizza la seconda edizione della master class Internazionale di canto lirico e canto da camera “Vicenza in lirica” che si terrà nel periodo 24 giugno – 5 luglio 2014.
Più precisamente si svolgeranno le seguenti master class:

  • dal 24 al 28 giugno 2014 la master class di canto da camera-liederistico con il Maestro NORMAN SHETLER;
  • dal 1 al 5 luglio 2014 la master class di canto lirico con il Maestro SHERMAN LOWE.

 

Art. 2 – Sede e lezioni.
Le master class si svolgeranno presso le Gallerie d’Italia – Palazzo Leoni Montanari, Vicenza (Contra’ Santa Corona, 25), dal martedì al sabato, dalle ore 10 alle ore 18.
Ogni master class prevede la partecipazione di un insegnante con l’accompagnamento al pianoforte.

 

Art. 3 – Ammissione.
Sono ammessi a partecipare cantanti di qualsiasi nazionalità. Potranno partecipare alle singole master class al massimo 12 allievi effettivi e al massimo 30 allievi uditori.

 

Art. 4 – Iscrizione.
La domanda d’iscrizione deve pervenire entro e non oltre il 15 giugno 2014 per la master class di canto da camera e 22 giugno 2014 per la master class di canto lirico. L’iscrizione deve essere effettuata esclusivamente online direttamente dal sito www.vicenzainlirica.it o www.concettoarmonico.it seguendo la procedura di iscrizione online e allegando i seguenti documenti:

  1. scheda d’iscrizione compilata online;
  2. breve Curriculum Vitae (in formato .doc/.rtf/.pdf);
  3. copia del documento d’identità (in formato .jpeg/.gif/.png)
  4. copia dell’avvenuto pagamento della quota d’iscrizione (in formato .jpeg/.pdf/.png);
  5. eventuale copia della tessera associativa di “Concetto Armonico” (nel caso si sia Socio simpatizzante o Socio artista iscritto entro il 30 aprile 2014).

 

 

Art. 5 – Modalità di pagamento.
La quota d’iscrizione alla master class è di € 80,00 (ottanta Euro) [di cui € 25,00 quale quota associativa – per i già soci dell’associazione la quota di iscrizione é di € 55,00] da versare tramite bonifico bancario intestato a:

CONCETTO ARMONICO – ASSOCIAZIONE CULTURALE
BANCA DEL CENTROVENETO, Filiale di Vicenza
IBAN: IT60 o085 9011 8000 0008 1026 140
Causale: master class Vicenza in lirica 2014.

Tale quota non è rimborsabile in caso di rinuncia del partecipante.
Gli iscritti dovranno perfezionare il saldo della quota di frequenza entro il venerdì antecedente l’inizio delle lezioni sempre tramite bonifico bancario e presentarsi con la copia dell’avvenuto pagamento.

La quota di frequenza per allievi effettivi è di € 280,00 (duecentoottanta Euro) per ogni singola master class.
La quota di frequenza degli allievi uditori è di € 50,00 (cinquanta Euro) per ogni singola master class.
N.B.: I Soci simpatizzanti e Soci artista dell’associazione (che dispongano della tessera associativa richiesta entro il 30 aprile 2014) riceveranno uno sconto pari al 10 % sulla quota di frequenza.
Gli allievi effettivi che intendono frequentare entrambe le master class pagheranno solamente una volta la quota d’iscrizione di € 80.00 e riceveranno uno sconto di € 100,00 totali sul prezzo previsto.

 

Art. 6 – Prove fuori sede.
Il pianista accompagnatore sarà a disposizione degli allievi il giorno precedente l’inizio della master class per ripassare i brani presentati dal candidato. In tale occasione verrò offerto a tutti i partecipanti un buffet. Gli allievi interessati a ripassare i brani con il pianista accompagnatore dovranno segnalarlo nell’iscrizione.

 

Art. 7 – Master class di canto da camera e liederistico – duo.
Gli allievi alla master class del Maestro Norman Shetler che si presentano come “duo”, cantante e pianista, pagheranno una sola quota d’iscrizione alla master class di 80,00 euro e un’unica quota di partecipazione di 450,00 Euro (quattrocentocinquanta Euro).
Agli allievi che si iscrivono come “duo”, cantante e pianista, verrà riservato un tempo di lezione pari agli altri iscritti. Il pianista del “duo”, in accordo con il Maestro Shetler può eventualmente accompagnare anche gli altri allievi presenti alla master class.

 

Art. 8 – Frequenza.
Gli allievi sono tenuti a frequentare tutte le lezioni ed a effettuare tutte le attività previste dalla master class e hanno l’obbligo di frequenza di almeno l’80% delle ore totali di lezione. Nel caso in cui l’allievo non frequenti l’80% delle ore totali non riceverà il diploma/attestato finale.

 

Art. 9 – Convenzioni.
Non sono previsti rimborsi spesa di viaggio, vitto ed alloggio per i partecipanti. Verranno indicati dall’associazione “Concetto Armonico” alcuni alberghi, ristoranti e bar convenzionati a prezzi agevolati.

 

 

Art. 10 – Annullamento.
L’organizzazione si riserva la facoltà di annullare la master class qualora non si presentasse il numero sufficiente di partecipanti o qualora cause indipendenti dalla propria volontà ne impediscano il regolare svolgimento. In questi casi agli iscritti verrà rimborsata la quota d’iscrizione (maggiorata delle spese di bonifico subite dagli stessi).

 

Art. 11 – Concerto finale.
Gli allievi effettivi che siano pronti ad esibirsi in pubblico (l’insegnante e la direzione artistica valuteranno attentamente il grado di preparazione dell’allievo), parteciperanno al concerto finale che si terrà l’ultimo giorno (sabato) di ogni singola master class presso le Gallerie d’Italia – Palazzo Leoni Montanari dove ha svolgimento la master class.
Gli allievi effettivi che parteciperanno al concerto non riceveranno alcun compenso o rimborso spese per la prestazione. L’allievo prescelto dovrà assicurare la propria presenza al concerto, senza eccezioni di sorta.
L’attestato di partecipazione verrà consegnato a tutti gli allievi alla conclusione del concerto finale della singola master class.

 

Art. 12 – Altre attività e concerti.
Gli allievi effettivi della master class potranno essere scelti anche per altri concerti in Italia ed all’estero organizzati dall’associazione, sebbene non siano soci artisti della stessa. Durante i giorni di master class gli allievi potranno essere impegnati in un concerto nella Città di Vicenza: “Concerto del Giovedì”. Le modalità di partecipazione degli allievi a questi concerti verranno concordate di volta in volta con la direzione artistica di Concetto Armonico. Sulla scheda d’iscrizione si possono elencare i due brani ed un eventuale duetto, tratti dal proprio repertorio, da poter eseguire durante il concerto in centro storico a Vicenza.
Agli allievi che prenderanno parte al “Concerto del Giovedì” verrà offerta la cena (pizza, bibita e caffè).

 

Art. 13 – Allievi uditori.
Hanno l’obbligo di frequenza dell’80% delle ore totali. Ricevono anch’essi l’attestato di partecipazione nel caso di frequenza di almeno dell’80% delle ore di lezione. Possono intervenire con discrezione alla master class porgendo domande al Maestro nei momenti consentiti.

 

Art. 14 – Riprese di immagini, audio e video.
Effettuando l’iscrizione, il partecipante a Vicenza in Lirica dà il proprio consenso per riprese e trasmissioni radiofoniche e televisive, per riprese di immagini come pure su nastri audio e video realizzate nell’ambito delle lezioni, delle prove, dei concerti e delle recite operistiche , eseguite dall’organizzatore stesso o da persone o istituzioni incaricate. In particolare, il partecipante cede all’organizzazione tutti i diritti delle riprese d’immagine, sonore e video per qualsiasi utilizzo in relazione all’evento. L’organizzazione si riserva il diritto di utilizzare immagini, registrazioni audio e video per la promozione in relazione al presente evento o a futuri eventi oppure di pubblicare le registrazioni sonore e video a scopo dimostrativo e promozionale.

 

Art. 15 – Conclusioni finali.
Gli organizzatori declinano ogni responsabilità da rischi e danni di qualsiasi natura a persone, cose o altro che dovessero derivare agli allievi durante lo svolgimento delle lezioni.
L’iscrizione alla master class comporta l’accettazione incondizionata al presente regolamento di ammissione.

 

 

Regolamento redatto e convalidato il giorno 07/03/2014, versione 4.0

 

Il logo di “Vicenza in Lirica” contiene il dettaglio dell'opera di Pietro Longhi, La lezione di musica, 1760-1770 ca. © Collezione Intesa Sanpaolo, Gallerie d’Italia - Palazzo Leoni Montanari, Vicenza.

Commenti chiusi