S’inganna chi crede

25 aprile

Vicenza in Lirica Be Musical #IORESTOACASA #VICENZAINLIRICA2020 #workinprogressVIL2020 #Liberazione

Il nostro 25 Aprile, l’omaggio alla nostra bella Italia Libera. Una libertà espressa anche attraverso la Musica, il Teatro dal Vivo, la Cultura tutta che, nel mondo, ci distingue.

Ligia Ishitani Silva nell’aria de La Contessa, dall’opera “La diavolessa” di B. Galuppi, Teatro Olimpico, Vicenza in Lirica 2019

S'inganna chi crede, La diavolessa, B. Galuppi

Vicenza in Lirica Be Musical #iorestoacasa #vicenzainlirica2020 #workinprogressVIL2020 #LiberazioneIl nostro 25 Aprile, l'omaggio alla nostra bella Italia Libera. Una libertà espressa anche attraverso la Musica, il Teatro dal Vivo, la Cultura tutta che, nel mondo, ci distingue.Ligia Ishitani Silva nell’aria de La Contessa, dall’opera "La diavolessa" di B. Galuppi, Teatro Olimpico, Vicenza in Lirica 2019S'inganna chi credea donna sia schiava.Se il peso l'aggrava,desiosa si vededi sua libertà.Compagno è lo sposo,non prence tiranno.È un misero ingannodi cuore orgogliosol'usar crudeltà.La diavolessacommedia giocosa in tre atti di Carlo Goldonimusica di Baldassare Galuppi Orchestra barocca del Festival Vicenza in Liricamaestro direttore e concertatore Francesco Erleregia Bepi Morassidirezione artistica di Andrea Castelloproduzione del Festival Vicenza in Lirica 2019

Posted by Festival Vicenza in Lirica on Saturday, April 25, 2020

S’inganna chi crede
a donna sia schiava.
Se il peso l’aggrava,
desiosa si vede
di sua libertà.
Compagno è lo sposo,
non prence tiranno.
È un misero inganno
di cuore orgoglioso
l’usar crudeltà.

La Contessa


La diavolessa
commedia giocosa in tre atti di Carlo Goldoni
musica di Baldassare Galuppi
Orchestra barocca del Festival Vicenza in Lirica
maestro direttore e concertatore Francesco Erle
regia Bepi Morassi
direzione artistica di Andrea Castello
produzione del Festival Vicenza in Lirica 2019